slide-contatti

Condizioni di prenotazione

1. Parti Coinvolte:
Questo contratto di prenotazione è stipulato tra l’utente/cliente e Pietralta s.s. agric. di Goldmann S. e Lattuada P. , rappresentante legale di Pietralta, con sede legale in via Camporbiano 45, Gambassi Terme (FI)

2. Prenotazione esclusiva con la struttura:
Queste condizioni contrattuali si applicano esclusivamente alle prenotazioni effettuate direttamente con la struttura, tramite il sistema di prenotazione online sul sito ufficiale pietralta.com, nonché attraverso contatto telefonico o e-mail. Si sottolinea che tali condizioni non sono valide per prenotazioni effettuate tramite canali esterni partner, quali booking.com, expedia, o altri intermediari. In caso di prenotazioni attraverso tali canali, si invitano gli utenti a fare riferimento alle politiche e ai termini stabiliti dai rispettivi partner commerciali.

3. Selezione della tipologia di camera/appartamento:
Durante la procedura di prenotazione online, il cliente ha la possibilità di selezionare la tipologia di camera/appartamento desiderata in base alle caratteristiche e alle opzioni descritte nel sito. Si precisa che l’assegnazione specifica dell’esatta camera sarà determinata in base alla disponibilità della struttura al momento del check-in. La struttura si impegna a soddisfare le preferenze quanto possibile, ma potrebbe essere necessario assegnare una camera/appartamento alternativa in caso di imprevisti o variazioni nelle disponibilità.

4. Conferma prenotazione:
La prenotazione sarà confermata solo dopo il pagamento di un acconto pari al 30% dell’importo prenotato. L’acconto può essere effettuato tramite bonifico bancario o con carta di credito a garanzia.

5. Carta di credito a garanzia:
La carta di credito fornita durante la prenotazione verrà utilizzata solo come garanzia. L’acconto verrà prelevato solo al momento della conferma della prenotazione.

6. Pagamento del saldo:
Il saldo deve essere pagato con le stesse modalità con cui è stato versato l’acconto. Dunque il 70% rimanente dell’importo dovrà essere versato integralmente se bonifico bancario entro 30 giorni dalla data di arrivo in struttura, se con carta di credito in fase di check-in all’arrivo in struttura. In caso di variazione delle modalità di saldo, vi invitiamo ad informare la struttura per approvazione.

7. Riepilogo della prenotazione:
Dopo il completamento della prenotazione, l’utente riceverà una e-mail riepilogativa contenente tutti i dettagli della prenotazione.

8. Politica di cancellazione:
L’utente può cancellare gratuitamente la prenotazione entro 30 giorni dalla data di check-in.
Oltre tale termine, sarà trattenuto il 30% dell’acconto come penale di cancellazione.

9. Modifiche alla prenotazione:
Eventuali modifiche alla prenotazione devono essere comunicate tempestivamente e saranno soggette alla disponibilità delle camere.

10. No-show:
In caso di mancata presentazione senza preavviso (no-show), l’importo totale della prenotazione sarà addebitato.

11. Orari di check-in e check-out:
Il check-in è possibile dalle ore 15.00 ed entro la giornata.
Il check-out deve essere effettuato entro le ore 11:00.

12. Accettazione Animali:
La presenza di animali deve essere obbligatoriamente notificata al momento della prenotazione ed è ammessa previa verifica di disponibilità.
Verrà richiesto un pagamento di una tantum di € 50,00 come supplemento di pulizia dell’appartamento.

  • I proprietari devono portare tutti gli utensili e i contenitori necessari per il soggiorno dell’animale (cibo, materiale igienico, ecc.).
  • I proprietari sono responsabili per eventuali danni causati nelle camere/appartamenti e nella struttura. In caso di danni alla camera, l’ospite è tenuto ad informare immediatamente il servizio clienti.
  • Le camere/appartamenti degli ospiti non saranno pulite mentre l’animale è nella stanza.

13. Segnalazioni all’atto della prenotazione
Le richieste particolari o preferenze eventualmente segnalate dal Cliente in relazione alle camere (come ad esempio: deposito bagagli, late check-out) non sono vincolanti per la struttura che sarà libera di poter confermare o rifiutare tali richieste.

14. Rimborsi
Eventuali rimborsi dovuti al Cliente sono effettuati con il medesimo mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente stesso per l’acquisto del servizio.

15. Esclusione del diritto di recesso
L’art. 47 del D. Lgs. 6 Settembre 2005 n. 206 c.d. “Codice del Consumo” esclude espressamente l’applicabilità della disciplina dei contratti conclusi fuori dai locali commerciali, dei contratti a distanza e del relativo diritto di recesso ai contratti che rientrano nell’ambito di applicazione della disciplina concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti “tutto compreso.

16. Diritti del cliente
Il Cliente, la cui prenotazione sia stata regolarmente confermata dalla struttura e poi pagata secondo quanto previsto dalla tariffa prescelta, ha diritto di usufruire regolarmente dei servizi prenotati anche se nell’osservanza del regolamento della struttura ricettiva.

17. Obblighi del cliente
Il Cliente è tenuto, al più tardi al momento della partenza, a pagare tutti i corrispettivi dovuti, anche quelli aggiuntivi, connessi a servizi/prestazioni extra di cui ha usufruito il medesimo Cliente e/o le persone che lo accompagnavano, oltre la tassa di soggiorno se prevista; la carta di credito indicata a garanzia al momento della prenotazione può essere utilizzata dalla struttura per il pagamento di tutti i corrispettivi dovuti, ivi compresi quelli aggiuntivi. Il Cliente è altresì responsabile per qualsiasi danno patito dalla struttura o da terzi, ivi compresi gli altri Clienti, da lui causato o causato da persone per le quali lo stesso è responsabile.

18. Diritti della struttura
Se il Cliente rifiuta di saldare i corrispettivi dovuti, anche per i servizi aggiuntivi acquistati in loco, la struttura oltre a poter utilizzare la carta di credito indicata a garanzia in sede di prenotazione, in base all’art. 2760 c.c. avrà anche il diritto di ritenzione e di pegno sulle cose del cliente che si trovano in struttura.

19. Obblighi della struttura
La struttura è tenuta a fornire le prestazioni e i servizi prenotati e confermati in maniera corrispondente al proprio standard. La struttura può mettere a disposizione del Cliente una sistemazione sostitutiva adeguata (di pari qualità), a titolo esemplificativo e non esaustivo, in caso di camera/appartamento inagibile, in caso di prolungamento della permanenza dei precedenti occupanti la stanza in questione, in caso di overbooking ed in tutte le ipotesi in cui le esigenze della struttura impongono una simile sostituzione. Eventuali costi aggiuntivi connessi alla sistemazione sostitutiva sono a carico della struttura.

20. Tassa di soggiorno
La tassa di soggiorno (o imposta di soggiorno) è un supplemento che ogni turista deve pagare per ogni notte che soggiorna in una struttura ricettiva. Per il comune di Gambassi Terme (FI) la tassa di soggiorno è di € 1,50 al giorno e a persona. Sono esclusi dal pagamento della tassa di giorno:
i minori fino al compimento del quattordicesimo anno di età;
i pellegrini, muniti delle credenziali, che percorrono la Via Francigena;

21. Legge applicabile e foro competente
I presenti termini e condizioni, così come i rapporti tra il Cliente e la struttural sono comunque disciplinati dalla Legge Italiana.

Per ogni e qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra il Cliente e la struttura sarà esclusivamente competente il Foro di Firenze, con esclusione di qualsiasi altro foro eventualmente competente.